Dieci motivi per investire

Created with Fabric.js 3.5.0

Dubai resiliente

Dubai è la città del futuro (e del presente) che ha saputo gestire al meglio l'emergenza Covid, più di ogni altro luogo al mondo. In questo caso, sono state impartite alcune chiare direttive da seguire senza creare panico o terrorismo mediatico. La città è rimasta strategicamente aperta ai turisti, diventando una destinazione attraente per sfuggire alle chiusure e continuare a vivere normalmente. Nel dicembre 2020, mentre il resto del mondo era in lockdown, Dubai era in overbooking, con i ristoranti che hanno registrato i ricavi più alti degli ultimi anni.

Created with Fabric.js 3.5.0

Dubai progressiva

Non è l'Arabia Saudita. Molti credono e quindi associano la maestosa metropoli di Dubai al pensiero più radicale, estremista e chiuso della vicina Arabia Saudita. Dubai è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti (EAU). È cosmopolita, liberale e aperta a nuove culture, sia nel pensiero che nel culto. È sicura, pulita e dedita al servizio dei cittadini e dei turisti. È l'unica città al mondo che ha istituito il Ministero della Felicità, con l'unico scopo di salvaguardare e proteggere i residenti e i turisti.

Created with Fabric.js 3.5.0

Leadership stabile a Dubai

Stabilità del governo. Sua Altezza Mohammed bin Rashid Al Maktoum è un sovrano molto rispettato e la popolazione lo ama per tutto ciò che ha fatto finora e per ciò che promette di fare in futuro. La sua stabilità sul trono è molto apprezzata sia dalla popolazione locale che dai governi di tutto il mondo, in particolare dagli Stati Uniti. Alla sua morte, il trono sarà ereditato dal figlio Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, che ha già dimostrato una mentalità aperta e liberale. Ci si aspetta che la sua leadership sia moderata e liberale, in linea con il padre.

Created with Fabric.js 3.5.0

Dubai sicura e lussuosa

Le agenzie e gli enti governativi proteggono i capitali stranieri e sorvegliano le transazioni immobiliari. Dubai è adatta alle famiglie e offre uno stile di vita lussuoso. Inoltre, è uno dei luoghi più sicuri al mondo in cui vivere, con uno dei tassi di criminalità più bassi a livello mondiale.

Created with Fabric.js 3.5.0

Hub globale

Posizione strategica. Dubai è situata all'incrocio tra Europa, Asia e Africa e offre un facile accesso a molti dei mercati emergenti in più rapida crescita del mondo. Nel raggio di 8 ore di volo, Dubai collega potenzialmente 6 miliardi di persone.

Created with Fabric.js 3.5.0

Stabilità della valuta

Valuta stabile. Dal novembre 1997, il dirham degli Emirati Arabi Uniti (AED) è ancorato al dollaro statunitense (USD) a un tasso di 1 dollaro = 3,6725 AED. Il valore della valuta ha goduto di equilibrio e crescita, oltre che di stabilità nel commercio di importazione ed esportazione.

Created with Fabric.js 3.5.0

Rifugio esente da imposte

Zero tasse. Dubai è esente dall'imposta sul reddito per i residenti e non vi è alcuna imposta sul valore aggiunto (IVA) sulle proprietà residenziali, il che la rende una destinazione molto attraente in termini di stile di vita e di investimento.

Created with Fabric.js 3.5.0

Comoda connettività

Dubai è a sole 5 ore di volo dall'Italia, con collegamenti giornalieri. A Dubai l'estate dura 10 mesi su 12.

Created with Fabric.js 3.5.0

Proprietà trasparente

L'unico pagamento richiesto per l'acquisto è una tassa del 4% sul titolo di proprietà (DLD), e la casa è al 100% di proprietà dell'investitore senza bisogno di partner locali. Non sono previsti pagamenti aggiuntivi come tasse di proprietà o spese simili.

Created with Fabric.js 3.5.0

Appartamenti a prezzi accessibili

Appartamenti pronti a partire da 100.000 euro

Compare listings

Confrontare

Prima di andare, facci sapere come possiamo aiutarti!

FILIPPO MASCELLARO

Filippo Mascellaro nasce nella bellissima Puglia, location incantata tra mare, storia e architettura, che inculca in lui l’amore per il bello e per lo stile italiano più ricercato. Dopo gli studi in giurisprudenza, muove i primi passi nell’immobiliare nell’iconica città di Firenze, e subito, il suo intraprendente spirito imprenditoriale lo porta a Jeddah, in Arabia Saudita, dove cura il family office di Ahmed Kandil Bin Jadi, un importantissimo filantropo saudita. Grazie alla solida fiducia e stima reciproca, fondano insieme Kensington International Group, con lo scopo di aiutare gli investitori internazionali più illustri a identificare la loro proprietà ideale in Italia, secondo tre direttive: cantine vitivinicole di pregio, hospitality d’eccellenza e residenze di pregio. Il Gruppo cresce in fretta e diventa una realtà internazionale pluripremiata, fino a divenire Màxelway, grazie all’entrata del fondo privato d’investimento nordamericano Way Investment Fund. Mascellaro continua a seguire il suo spirito visionario d’imprenditoria all’avanguardia e fonda InvestingDubai, la prima advisory italiana rivolta agli investitori europei e nordamericani che aspirano ad investire negli Emirati Arabi, unendo importanti ritorni economici a uno stile di vita di grande raffinatezza ed iconicità senza pari.